La Fileja - la nostra pasta tipica

filejaLa Fileja è una pasta fresca fatta in casa e si produce in provincia di Vibo Valentia ma da alcuni anni si consuma fuori dai confini regionali e nazionali. Si tramanda di generazione in generazione, consumata in giornata quella fresca, in qualsiasi momento quella essiccata a lunga conservazione. Si prepara con acqua e farina che viene lavorato a mano. Gli ingredienti che si utilizzano sono: farina di grano duro tipo

ozio_gallery_nano
"squadremi" o "cappella", acqua, sale. Tecniche di produzione :
- Impasto manuale della farina con l'acqua e il sale fino ad ottenere un composto omogeneo, su basi di legno (Madia) per circa 35 minuti;
- Filatura per ottenere un filo omogeneo di circa 0,5 cm. di diametro;
- Spezzatura del filo di pasta in pezzi di 20-30 cm. di lunghezza;
- Trafilatura: la particolare forma ricurva si ottiene tramite un bastoncino sottile di legno o ginestra essicata (dinaciulu, danaco o dinacolo) intorno al quale vengono arrotolate sottili strisce di impasto.

I Fileja" si servono con sugo di pomodoro e con il locale "Pecorino del Monte Poro" grattuggiato. Per gli amanti del "piccantino" il tutto può essere insaporito da un buon peperoncino piccante calabrese o dalla famosa "Nduia di Spilinga" .